Il giardino incantato di Anna Tazzari (o della signora Maria?)

Siamo andate a trovare Anna Tazzari in un pomeriggio di inizio maggio, attraversando strade di campagna che dal paese di Bagnacavallo, in provincia di Ravenna, conducono alla sua casa quasi fiabesca. Dal cancello si intravede un grande giardino, Anna ci viene incontro con un sorriso aperto e contagioso e ci invita a entrare in casa. Si intuisce subito che lei è una di quelle persone lì, quelle che ti aprono la porta in meno di un secondo, ti raccontano tutto con entusiasmo, ti fanno venir voglia di tornare già domani, ti senti talmente a tuo agio che ti sembra di conoscerla da sempre. La sua casa è "casa" nel senso pieno del termine, è antica, è vissuta; si scusa quasi, Anna, che la cucina non sia perfettamente in ordine, ma "qui in qualsiasi momento si stendono piadine o si tirano sfoglie", ci dice. E noi iniziamo ad essere estasiate.
Lo stupore aumenta quando prende a mostrarci le sue opere e a raccontarci la sua storia: gli esordi della carriera, che la vedevano andare fino a Faenza all'alba per cuocere i manufatti perché non aveva ancora un suo forno, poi l'incontro fortunato, quello che ha segnato la sua vita, con il grande Tonino Guerra, per il quale ha realizzato molte sculture sulla base di suoi disegni. E ancora, in anni più recenti, dalla fantasia di Anna Tazzari è nata la signora Maria. Dal modo in cui ce ne racconta la genesi, sembra quasi che la signora Maria sia apparsa ad Anna nel sogno per farsi realizzare, in modo così potente da non lasciarle scelta.
Questo personaggio di impronta un po' felliniana, donna autentica, piena di vita, sorridente e versatile, è stato declinato in centinaia di versioni diverse. La signora Maria è l'azdora romagnola che fa la sfoglia a mano, ma si mostra anche in appariscenti bikini a fiori, indossa abiti da sera, a volte molto sexy, noncurante delle sue rotondità, anzi sfoggiando un brillante sorriso. La forza e la gioia che trasmette superano ogni misera schiavitù legata all'aspetto fisico, ogni corsa verso un ideale di corpo che non esiste. Abbiamo l'opportunità di vedere tante versioni meravigliose della signora Maria, la casa ne è colma, e Anna ce ne parla letteralmente come di una figlia. Ci mostra l'album di matrimonio della signora Maria, con tanto di invitati, testimoni e sindaco, e ci racconta della giornalista americana che è stata qui da lei e ha portato via con sé una signora Maria, inviandole poi una foto della stessa con l'Empire State Building alle spalle. Anna è quasi incredula quando lo racconta, l'impressione è che forse non si aspettasse tutta questa popolarità quando ha iniziato a dare forma al suo personaggio. Sorprendente è la fama della signora Maria nella sua zona d'origine: Anna ci dice che molte persone non conoscono lei direttamente ma conoscono la signora Maria, e allora anche i loro nomi si confondono, e chi può più dire dove sia il confine tra la realtà e la fantasia?

Il forno e il laboratorio si trovano nel bellissimo giardino fiorito, c'è anche un capanno al cui interno ammiriamo una serie di esemplari di signora Maria su un grande letto: Anna ci spiega che l'allestimento del capanno varia in base agli eventi che talvolta vi realizzano all'interno. L'atmosfera è bella, c'è pace, profumo di fiori, siamo entusiaste di tutto quello che abbiamo visto, ogni singola cosa, salutiamo Anna e iniziamo a dirci che questo posto merita di essere conosciuto di più, che è un'oasi meravigliosa.
E allora abbiamo organizzato un evento per sabato 18 giugno, in cui i partecipanti potranno creare il proprio cappelletto in ceramica sotto la guida di Anna, la quale preparerà per ognuno un manufatto da portare a casa. Oltre a questo evento, continueremo a inserire il laboratorio di ceramica di Anna nelle nostre attività, perché è un esempio concreto di attività artigianale e autentica, in un territorio che ha ancora tanto da rivelare. Noi vi consigliamo di venire a conoscere queste due donne meravigliose :)

Silvana

 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Ocean Finance and Mortgages Limited (venerdì, 23 giugno 2017 07:39)

    Hai bisogno di un prestito? Se si! Contattare Ocean Finance and Mortgages Limited ® per piccole e grandi quantità di prestiti. Dedichiamo un prestito al tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via e-mail all'indirizzo oceanfinance459@gmail.com Doniamo anche da. £ 5mila sterline a 100 milioni di sterline per individui e aziende, il credito è aperto a tutti indipendentemente dalla nazionalità.